• Dom. Dic 4th, 2022

Noistranieri

Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia è un centro assistenza stranieri

L’iscrizione volontaria al SSN (Servizio Sanitario Nazionale)

DiStefania Porcu

Mar 24, 2022
Servizio Sanitario Nazionale SSN

L’iscrizione volontaria al SSN (Servizio Sanitario Nazionale): perché e come farla

I cittadini extracomunitari che si trovano in Italia per un periodo di tempo superiore ai tre mesi non accedono di diritto al Servizio Sanitario Nazionale. In questo caso devono comunque assicurarsi per il rischio di gravidanza, infortunio o malattia. Questo può avvenire stipulando una assicurazione privata oppure con l’iscrizione volontaria al SSN. Nel secondo caso è previsto il versamento di una somma annuale forfettaria.  

Come viene calcolata la quota annuale?

Si prende in considerazione il reddito dell’anno solare precedente: le aliquote da applicare sono del 7,50% per il reddito che arriva a 20.658,28 euro. L’aliquota diventa al 4% per le somme eccedenti i 20.658,28 (il limite è di 51.645,69 euro).

In ogni caso il tetto minimo per il contributo forfettario è di 387,34 euro (non può essere inferiore).

Chi è in possesso di un permesso di soggiorno per un periodo di tempo minore di tre mesi può comunque fare l’iscrizione volontaria. In questo caso si concede esclusivamente per chi è in Italia come persona “alla pari” (contributo di 219,49 euro) o per motivi di studio (il contributo è di 149,77 euro, previsto solo se lo studente non ha redditi derivanti da sussidi economici da parte di enti pubblici italiani o borse di studio).
In caso di familiari a carico il contributo si calcola secondo le aliquote del 7,50 e del 4%.

Chi può fare l’iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale?

  • come abbiamo visto prima chi è in Italia per motivi di studio o come persona “alla pari” (anche per meno di tre mesi)
  • chi possiede un permesso di soggiorno per residenza elettiva (ne parliamo qui)
  • lavoratori stranieri di organizzazioni internazionali che sono attive in Italia
  • cittadini extraeuropei che fanno volontariato
  • personale che lavora all’interno di ambasciate e consolati (tranne coloro assunti in Italia per i quali si deve effettuare l’iscrizione al SSR)
  • personale religioso
  • genitori over 65 in Italia per ricongiungimento con i figli e in possesso di permesso di soggiorno per motivi familiari (dal 5 novembre 2008)
  • le restanti categorie che non possono accedere all’iscrizione obbligatoria.

Secondo l’articolo 36 del Testo Unico 286/1998 gli stranieri con permesso di soggiorno per cure mediche non possono fare l’iscrizione volontaria al SSN.

Come fare l’iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale

L’iscrizione volontaria al SSN si ottiene con il pagamento di una cifra forfettaria annuale (in riferimento all’anno solare, quindi dal 1 gennaio al 31 dicembre). La durata annuale prescinde dalla data in cui scade il permesso e si riferisce solo a quell’arco temporale, non può essere utilizzata per date precedenti.

L’iscrizione volontaria al SSN si conserva anche nel momento di rinnovo del permesso di soggiorno, solo ed esclusivamente in caso di pagamento del contributo.

Si può versare la somma in due modi: tramite modello F24 oppure facendo domanda alla Asl sul conto corrente regionale

Cosa si ottiene con l’iscrizione volontaria al SSN?

Con l’iscrizione volontaria un cittadino straniero può accedere a tutte le prestazioni offerte dal Servizio Sanitario Nazionale, così come accade a un cittadino italiano. Non ha invece diritto a ottenere la TEAM.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo con i tuoi amici!

Leggi anche :

Se può esservi d’aiuto e può facilitarvi abbiamo pubblicato anche un videoguida sul nostro canale youtube!

Se avete trovato interessante il nostro articolo, continuate a seguire per rimanere sempre informati! anche per ulteriori dubbi o difficoltà non esisate a scriverci o commentare. I nostri contatti li trovate qui:

👇👀Seguici sui social👀👇

YOUTUBE:

FACEBOOK:

INSTAGRAM:

TWITTER:

LINKEDIN:

Se l’articolo è stato utile e vuoi offrire un caffè per sostenere il Sitoweb, clicca qui per le donazioni! su PAYPAL

Vi ringraziamo per l’attenzione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.